FME - Modellare e trasformare dati

FME Desktop è un Toolbox estremamente potente, flessibile ed efficiente per la traduzione e l'elaborazione di dati territoriali. FME supporta oltre 335 formati di dati spaziali e non spaziali. Inoltre fornisce all'utente una vasta gamma di funzionalità per elaborare e manipolare i dati durante la traduzione. Per i dettagli su FME vedere i materiali al Workshop FME 2016 tenutosi durante il meeting per i 25 anni TYDAC (in inglese).

Ogni edizione del FME desktop è dotata di tre componenti principali:

  • Workbench: strumento di authoring per i processi di conversione dei dati
  • Data Inspector: Visualizzare e controllo di dati fonte e risultati
  • QuickTranslator: Traduzione 1:1 nel modo piú veloce

È possibile scaricare FME a scopo di valutazione (qui, l’ultima come le precedenti versioni).

Contenuti:

FME è un marchio registrato di Safe Software. Tutti gli altri nomi di prodotti possono essere marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari.

FME Workbench

L’ambiente di authoring grafico di FME Desktop consente di specificare i flussi di dati ( "aree di lavoro") per convertire, trasformare e integrare i dati spaziali e la attribuzione associate. È inoltre possibile utilizzare Workbench per progettare e implementare le aree di lavoro di FME Server.

FME Data Inspector

Strettamente integrato con Workbench, FME Data Inspector consente di analizzare ed esplorare i dati spaziali in tutto il processo di trasformazione, garantendo ogni volta una veloce ed accurata conversione dei dati.

FME - Edizioni

Scopri la versione giusta per te. FME Desktop è disponibile in una varietà di edizioni con opzioni di licenza flessibili per soddisfare ogni specifica esigenza. Ogni edizione include i componenti di FME di base, come ad esempio FME Workbench, FME Data Inspector e FME Universal Translator. Edizioni variano in base al formato, trasformatori, e l'integrazione / o applicazione che desiderate.

  • FME Desktop - Professional Edition: Progettato per supportare una vasta gamma di esigenze di traslazione di dati spaziali, questa edizione di FME offre il supporto per una pletora di formati (GIS, CAD, raster, 3D, BIM, database e web), così come l’accesso completo in lettura al database. Inoltre  comprende anche la serie completa di trasformatori FME per darvi la massima flessibilità nella manipolazione e ristrutturazione di dataset.
  • FME Desktop - ESRI Edition:  Realizzato con  in mente una stretta integrazione, questa edizione di FME include il supporto per i formati ESRI aggiuntivi, come ArcSDE, ArcSDE raster, Geodatabase (ArcSDE e XML) e ArcInfo Coverage. Inclusa anche l’estensione ESRI Data Interoperability, in modo da poter facilmente accedere alla potenza di FME direttamente dalla familiare interfaccia ESRI ArcGIS.
  • FME Desktop - Database Edition: Questa versione aggiunge il supporto in scrittura a database spaziali proprietarie: Oracle Spatial, MS SQL Server, MS Azure, Amazon, Teradata, JDBC; Netezza.
  • FME Server lavora fianco a fianco con FME Desktop. Progettare il flusso di lavoro che si desidera automatizzare nell’interfaccia drag-and-drop di FME Desktop e quindi pubblicarlo con FME Server al semplice click di un tasto. Con FME Server è possibile pianificare l’esecuzione dei workspace generati con qualsiasi intervallo di tempo, trasformarli in un processi eseguibili “self-service” da altri, o avere il vostro workspace sempre in esecuzione, in tempo reale.

Formati e Connettori

FME supporta oltre 335 formati spaziali e non spaziali, tra cui CAD, GIS, raster, database, geo-database, 3D e BIM. Inoltre FME offre più di 475 transformers, che possono essere utilizzati durante la traduzione dei dati.

  • Formati:
    • Un piccolo campione di formati supportati: AutoCAD DWF / DWG, Bentley Microstation Design File (DGN), ESRI Shape, MapInfo, GeoTIFF, ECW, INTERLIS 1 e 2, Geo-Datenbanken come  ESRI ArcSDE, DB2, Informix, MySQL, Oracle, PostGIS e SQL Server Spatial, SQLite etc.
    • Usando FME è possibile leggere e scrivere diversi formati - contemporaneamente!
    • Importante da sapere è che FME non solo legge i dati di attributo, ma anche dati specifici come i colori, tipi di linea, tipi di dati e così via.
    • Una lista completa qui
  • I Transformers possono essere differenziati nelle seguenti categorie:
    • Funzionalità 3D
    • Calcoli: area, perimetero, lunghezza, etc.
    • Collezioni: aggregazione, ordinazione, riquadro di delimitazione, etc...
    • Database: query SQL
    • Filtri: attributi, corrispondenza della geometria e / o degli attributi, filtri spaziali, etc ...
    • Operazioni geometriche: sovrapposizioni, analisi della topologia, costruzione di poligoni, griglia ...
    • Infrastrutture: generazione di oggetti e attributi
    • Manipolatori: buffer, archi, etichette, punti nel poligono, centroidi
    • Raster: vasta gamma di funzionalità raster
    • Strings: manipolazione di stringhe con regex e TCL
    • Superfici: Calcolo del DEM, contorni, TINs etc
    • Una lista completa qui

FME e la Svizzera

Specifiche necessità e problematiche legate alla Svizzera e FME:

  • INTERLIS 1 e 2 sono supportati e inclusi in FME Desktop, Professional, e successive versioni
  • Tutte le proiezioni attualmente in uso in Svizzera sono supportate: LV03 (EPSG 21781), MN95 (EPSG 2056), LV03C (EPSG 21782)
  • Cambiamento di quadro di riferimento LV03 - LV95 (dettagli, tedesco) utilizzando il ReframeReprojector FME fatto da swisstopo (incluso nel FME Desktop, Professional e successive):
    • Conversione di coordinate da LV03 a MN95 e viceversa
    • Conversione Heights tra LN01, LHN95, e le altezze ellissoidali (Bessel 1841)